Gamma Macchine

Omogeneizzatori



Gli omogeneizzatori FBF ITALIA sono conformi alle normative CE e sono disponibili con portate orarie da 50 a 50.000 l/h., per pressioni di omogeneizzazione fino a 2.000 bar.

Omogeneizzatori da laboratorio

Homolab 2.20 & Homolab 2.50



Homolab 2.20 è un omogeneizzatore da laboratorio in grado di testare circa 20 l/h. di prodotto, con pressione di omogeneizzazione fino a 1.800 Bar. Homolab 2.50 è un omogeneizzatore da laboratorio in grado di testare circa 50 l/h. di prodotto, con pressione di omogeneizzazione fino a 600 Bar. L'omogeneizzatore da laboratorio FBF ITALIA è datato di due pistoni pompanti. Questa caratteristica consente alle testine omogeneizzanti di lavorare con maggiore stabilità il campione di prodotto da testare, ottenendo risultati molto piu attendibili rispetto ai medesimi effettuati con macchine di pistone singolo. Tali peculiarità permettono di trasferire sulla produzione industriale le condizioni di omogeneizzazione ottimizzate emerse dalle ricerche di laboratorio.

Omogeneizzatore per gelaterie

Microlab 400



Nella produzione del “gelato industriale” l’omogeneizzatore è un macchinario fondamentale per la riuscita finale del prodotto. Tuttavia, fino ad oggi, l’impiego di questo macchinario nelle gelaterie artigianali era di difficile applicazione per problemi di costi, dimensioni, complessità di impiego e mancanza di uno studio di dimensionamento ottimale delle sue prestazioni. L’omogeneizzatore MICROLAB 400 ha una portata oraria di 400 l/h e una pressione di esercizio di 120 bar: queste prestazioni consentono il suo impiego sia in modalità “ricircolo” per chi vuole impiegare un solo pastorizzatore, sia “in linea” per l’impiego di due pastorizzatori (pastorizzazione sul primo, raffreddamento sul secondo). Gli effetti positivi dell’omogeneizzazione sono ben avvertibili al palato: maggior sapore e cremosità a parità di ingredienti impiegati, minor sensazione del freddo. Inoltre il gelato avrà maggior overun, una migliore stabilità alla conservazione e al discioglimento, maggiore digeribilità.

Pompe Volumetriche



I criteri costruttivi delle pompe volumetriche FBF ITALIA sono i medesimi utilizzati per i nostri omogeneizzatori e pertanto caratterizzate da elevati standard qualitativi. Esteriormente le pompe volumetriche si differenziano per l'assenza del gruppo di omogeneizzazione. Non essendo possibile riportare un'apposita tabella dimensionale riguardante le pompe volumetriche, vi preghiamo di contattare il nostro servizio assistenza per qualsiasi approfondimento.

Questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione, si considerano accettate le nostre condizioni sull'utilizzo dei cookies.